X Factor, il pubblico elimina Margherita. Serata-omaggio a Moroder

di Elena Fois

Milano, 12 nov. (LaPresse) - E' Margherita la quarta concorrente eliminata da X Factor. La giovanissima cantante in squadra con Skin non ha superato il ballottaggio con Luca, che viene salvato dal pubblico grazie al televoto. La serata dedicata alla musica dance ha quindi penalizzato un altro membro del team della cantante degli Skunk Anansie, che la scorsa settimana aveva perso anche Eleonora. Resta a Fedez il primato della categoria intatta: tutte e tre le sue band sono ancora in gara. Ospiti d'onore del quarto live i '5 Seconds of summer', band australiana, idolo dei teenager di tutto il mondo, che ha portato sul palco 'Hey Everybody'. La prossima settimana salirà sul palco Franco Battiato.

OMAGGIO A GIORGIO MORODER. La puntata si è aperta con un omaggio a Giorgio Moroder, re della disco music anni '70 a cui si devono alcune delle hit mondiali e colonne sonore di tre decenni, grande innovatore con i suoi progetti nel campo dei suoni elettronici. Moroder, prima dell'inizio della gara, ha annunciato che remixerà la canzone del vincitore di questa edizione di X Factor, che potrà così avere nel suo primo disco un pezzo di storia della musica. I quattro giudici hanno messo in piedi un simpatico opening: Elio con parruccone anni 70, si è esibito in un numero di pole dance, Mika e Fedez sono diventati Batman e Robin, mentre Skin con tutti i ragazzi in gara ha cantato e ballato sulle sulle note di 'What a feeling' colonna sonora di Flashdance firmata proprio da Moroder.

ENRICA APRE LA GARA. E' Enrica ad aprire la prima manche della gara. Per lei Skin ('Voglio fare incendiare il palco', ha detto presentandola) ha scelto 'Burning up' di Jesse J, un brano su cui la 16enne si è letteralmente scatenata. 'Ma come hai fatto?', le ha chiesto Mika, che confessa di essere 'stupito' dalla sua energia. Per Fedez lei è 'pura energia', mentre per Elio si tratta di una 'pura combattente'. Entusiasta Skin: 'Sei stata fantastica. Sei una vera popstar'.

DAVIDE OVVERO ONE MAN SHOW 'Davide? One man show'. Parola di Elio, che ha presentato così Davide, l'italiano trapiantato a Londra dalla voce nera, come ha più volte ricordato Skin. Nella puntata dedicata all'electrodance è toccato a lui portare sul palco 'Things Can Only Get Better' di Howard Jones. 'La tua interpretazione è sempre grande', è stato il commento di Skin, mentre per Mika 'la performance non è stata troppo stilosa', ma esageratamente 'dimostrativa'. Non troppo soddisfatto nemmeno Fedez. 'Penso che ti temano, perché tu sei un fenomeno', ha replicato Elio agli altri giudici.

GLI URBAN STRANGERS DELLA DISCORDIA. I terzi ad esibirsi sono gli Urban Strangers, considerati all'unanimità i possibili vincitori di questa edizione. Per il duo campano Fedez ha scelto 'Numb/Encore' dei Linkin Park con Jay Z . Le parti rap del brano sono state scritte proprio dalla band.

'E' giusto correre rischi - ha detto Elio - e pur apprezzando la scelta del brano mi è apparsa un pochino debole'; per Skin 'il suono è stato ricco', ma la performance è stata 'debole. Siete forti quando siete insieme e voglio vedere impegno. Qui nessuno è intoccabile'. L'esibizione degli Urban Strangers è stata per Mika 'fuori dalla norma, in senso positivo', anche se 'un po' adolescenziale'. Ovviamente in disaccordo Fedez: 'L'ho trovata migliore rispetto alle altre esibizioni, anche perché è una sorta di inedito. Forse gli altri giudici nelle cuffie avevano l'album di Raffaella Fico', ha scherzato.

LUCA E LA DEDICA ALLA FIDANZATA. E' dedicata alla fidanzata la versione di 'Always On My Mind' dei Pet Shop Boy portata sul palco dal giovanissimo Luca, in squadra con Mika. La scenografia creata da Luca Tommasini (assente stasera per un infortunio) è in pieno stile anni '80 'quelli in cui si sognava e nulla era impossibile', ha detto Mika. 'Performance divertente - ha commentato Fedez - e anche se tu sei molto portato, questo non era il pezzo per te. Il problema è del tuo giudice'.

Ironico Elio: 'A me non piacciono i Pet Shop Boys, ed è la prima volta che non sento la tua bella voce nelle note basse'; poco convinta anche Skin: 'non c'è stato spazio per la tua voce e da tre settimane ripeto che le canzoni scelte per te sono sbagliate'. Mika ha difeso la sua scelta: 'Volevo fare una cosa dolce e divertente e tu hai avuto tanto coraggio'.

LANDLORD: UN TUFFO NELL'IGNOTO. 'Promises' di Nero è stato il brano scelto da Fedez per i Landlord. Un pezzo molto distante dalle loro sonorità, che in settimana ha creato qualche problema tra i membri della band. 'Bellissima prova', ha detto Elio al termine della performance, ma 'secondo me l'arrangiamento' dei brani 'deve basarsi sulla voce' di Francesca, la cantante. Negativo il commento di Skin ('Apprezzo lo sforzo, ma non funziona. Anche questa volta ho visto lo show più grande della band') e anche quello di Mika che ha spiegato di non aver visto particolari miglioramenti dalle audizioni. Furioso Mika: 'Abbiamo lavorato tanto e si sono prestati. Loro sono grandi e non solo lo show. Esecuzione perfetta'.


LUCA VA AL BALLOTTAGGIO. Alla fine della prima manche il concorrente meno votato è stato, forse a sorpresa, Luca. Il suo viaggio nell'electrodance non ha convinto il pubblico. A fine puntata andrà lui al ballottaggio insieme al cantante meno votato della seconda manche.

MARGHERITA APRE LA SECONDA MANCHE. E' toccato a Margherita aprire la seconda manche della puntata: per lei Skin ha scelto 'Tainted Love' dei Soft Cell, uno dei brani più conosciuti della dance anni '70. 'Adoro questa canzone - ha commentato Mika - ma questa non è stata la migliore versione.

Hai tanto talento, devi far musica, ma non così'. Per Fedez 'non è stata una brutta esibizione, ma tu sei molto più brava di così. Risulti distaccata e così diventati anonima. Più 'buono' Elio: 'Vedo il bicchiere mezzo pieno: hai carattere oggi che hai 16 anni, figurati a 20-25'. Skin ne ha fatto una questione di genere: 'Sembra che solo i maschi possano sperimentare. Ogni volta Margherita riceve critiche assurde, lei è invece uno dei migliori talenti della competizione'.

MOSEEK E GLI ESPERIMENTI DI FEDEZ. Un brano semisconosciuto in Italia , 'Revolusion' di Elliphant, è stata l'assegnazione di Fedez per la band dei Moseek. 'Nella vostra prova, rispetto a quella dei Landlord - ha detto Elio - c'è un bilanciamento tra la voce e il resto', mentre per Skin sono 'la band migliore in gara'. Mika, di solito critico con la cantante Francesca, l'ha definita 'magnetica' e Fedez li ha definiti 'un grande motivo di orgoglio'.

LEONARDO SUL SUO PIANETA. Romanticismo anni '80 per Leonardo ('Questo è il suo pianeta' ha detto Mika presentandolo) che ha portato in gara 'Only you' di Yazoo. Dance sì, ma con la dolcezza che contraddistingue il giovane parrucchiere di origine rumena. Positivo il giudizio di Fedez, per il quale il pezzo 'ti è stato cucito addosso'; meno morbido Elio, secondo il quale l'intonazione non è stata delle migliori. Opinione condivisa da Skin: 'Sei stato impreciso e mancava presenza scenica'. Convinto del risultato, invece, Mika: 'Le palle di un uomo si dimostrano anche con la dolcezza. Lui è credibile, onesto e sincero e non importa se non è perfetto'.

GIOSADA CHIUDE LA GARA. A chiudere la gara è Giosada, nella squadra di Elio, che ha portato in scena 'Girl U Want' di Devo, 'una sfida importante' l'ha definita il suo giudice. 'Tu sei un figo - ha esordito Skin - e stasera hai dato il massimo. Mi sono divertita'. Positivo il giudizio di Mika, un po' meno quello di Fedez per cui la canzone 'è lontanissima' dal suo stile. 'Ma vai a cagare', gli ha risposto Elio scherzando, per il quale Giosada 'è stato grande. Ha accettato tutto quello che gli ho chiesto'.

MARGHERITA AL BALLOTTAGGIO. Alla fine della seconda manche il cantante meno votato è Margherita. Toccherà a lei - ancora una volta - andare al ballottaggio con Luca, il meno votato della prima manche.

LA SFIDA FINALE. Nella sfida finale Luca ha scelto di cantare 'Say something' mentre Margherita ha rispolverato il brano portato alle audizioni, 'Hallelujah'. Il giudizio di Mika e di Skin è scontato: lui salva Luca, lei Margherita. E mentre Elio si sbilancia a favore del 16enne, Fedez sceglie il tilt. E' il pubblico a decidere, attraverso il televoto, che a lasciare il palco di X Factor è Margherita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata