X-Factor 2013: per i bookmaker è l'anno di Violetta
Roma, 18 ott. - Si era capito dal primo provino che sarebbe stata la grande protagonista di X-Factor 2013. Da quando è entrata in scena con un ukulele e ha incantato il pubblico. Poi, un provino dopo l'altro Violetta Zironi è entrata tra i dodici finalisti del talent show e ora che è ufficialmente dentro (con il nome di Viò) i bookmaker annunciano la sua vittoria. È lei la favorita, a 2,50, sul tabellone delle scommesse canore e stacca di un bel po' la concorrenza. Seconda in tabellone un'altra ragazza della scuderia di Mika, Gaia Galizia (piazzata a 6,00) che punta su un timbro particolare e un look "alternative" per conquistare il pubblico. Assieme a lei nei pronostici la voce calda di Fabio Santini (in gara con Elio per gli Over 25), mentre a 7,00 c'è l'ultima concorrente di Mika, l'energica Valentina Tioli. Da lei in poi il percorso si fa più difficile, con le quote che salgono in doppia cifra per i cantanti di Morgan, gli Under maschi: tutti proposti a 15,00 il "tormentato" Lorenzo Iuracà, l'aspirante crooner Michele Bravi e la beatmachine umana Andrea D'Alessio. Per due dei gruppi vocali di Simona Ventura si sale a 25,00, quota a cui si giocano gli Ape Escape (strano incrocio tra un metallaro e due rapper) e i Free Boys, prossimi idoli delle teenagers. Gli altri due concorrenti in gara, (Chiara Galliana, in arte Aba, e gli Street Clerks) si giocano nella categoria "altro", offerta a 5,00.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata