William e Kate fanno visita all'ospedale oncologico per bambini

Londra (Regno Unito), 30 set. (LaPresse) - William e Kate, il duca e la duchessa di Cambridge, hanno fatto visita, come consueto per i reali, al centro oncologico per bambini, il Royal Marsden, a Sutton, nel Surrey. Seguendo le orme di lady Dian, Kate ha intrapreso molte delle attività di beneficenza che hanno contraddistinto la madre del suo sposo. Nonostante il principe William abbia avuto una nottata difficile per un soccorso d'emergenza con la Raf, come fa sapere il 'Daily mail', non ha rinunciato all'impegno preso di incontrare i giovani malati di cancro, accompagnato dalla moglie Kate. La Middleton era perfetta, sobria ed elegante, con una raffinatezza nei modi leggera e naturale; ha chiacchierato con i malati, scherzando con loro. William è apparso, al contrario, visibilmente stanco per una notte quasi insonne. Entrambi sono stati vicini ai bambini, la duchessa si è seduta sul letto di una bimba di nove anni malata di leucemia e sottoposta a cure chemioterapiche che sfortunatamente non hanno funzionato nella prima serie di trattamenti. Ad accoglierli al loro arrivo all'ospedale mille bandierine dell'unione appese ai balconi e un grande boato di applausi si è aperto non appena i reali sono scesi a salutare la folla. Kate indossava un tubino bianco piuttosto aderente ad evidenziare la figura sottile ed elegante. In mano una clutch di lustrini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata