Will Smith torna con nuova serie di 'Willy il principe di Bel Air'

Los Angeles (California, Usa), 13 ago. (LaPresse/EFE) - Buone notizie per i fan di Will Smith, soprattutto per quelli della prima ora. L'attore, infatti, potrebbe presto tornare sul piccolo schermo con una nuova serie di 'Willy il principe di Bel Air', la popolare sitcom che lo ha portato al successo. A rivelarlo oggi è Tv Line, un sito web specializzato, secondo il quale il progetto sarebbe in "una fase iniziale" dello sviluppo e ancora alla ricerca di un canale tv disposto ad appoggiarlo, anche se la Nbc - che ha trasmesso la serie tra il 1990 e il 1996 - sarebbe pronta a sedersi a un tavolo con Will Smith.

L'attore dovrebbe avere il ruolo di produttore esecutivo attraverso la sua società Overbrook Entertainment.

Ancora non è chiaro se 'Willy il principe di Bel Air' versione 2.0 sarà il sequel della storica serie tv o se, invece, sarà una riedizione dell'intera storia. Will Smith ha interpretato per sei anni un giovane sfrontato e povero proveniente da Philadelphia che si ritrova improvvisamente a vivere a casa degli zii nel lussuoso quartiere di Bel-Air a Los Angeles. James Avery, che interpretava Philips Banks, soprannominato lo zio 'zucchino' (per questo ruolo vinse anche un Emmy awards) è scomparso nel 2013 a soli 68 anni, a causa di una serie di complicanze legate a un intervento al cuore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata