Whitney Houston, Bobby Brown si fa largo tra la folla all'aeroporto

Los Angeles (California, Usa), 13 feb. (LaPresse/AP) - L'ex marito di Whitney Houston, Bobby Brown, si è dovuto far largo tra la folla al suo arrivo all'aeroporto internazionale di Los Angeles ieri sera, per poter correre dalla figlia, dopo la morte improvvisa della madre e immediatamente dopo il suo ricovero in ospedale causato dallo shock. Brown ha semplicemente detto di essere profondamente addolorato per la morte della ex moglie Houston e ha anche chiesto di rispettare la privacy della loro figlia 18enne Bobbi Kristina. Appena appresa la notizia della morte di Whitney, Brown prima di iniziare il suo concerto in Missisipi, aveva detto davanti alla folla: "I love you, Whitney".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata