Vogue USA: doppio incarico per Anna Wintour, i bookie ingaggiano Glenda Bailey
Roma, 31 lug. - Anna Wintour è il nuovo direttore editoriale di Condé Nast: doppio incarico per potentissima fashion editor di Vogue USA, che ha ispirato il personaggio di Miranda Priestley ne "Il Diavolo veste Prada". Classe 1949, la Wintour è la direttrice di Vogue US da ben ventisei anni, e ora per i bookmaker è arrivato il momento di lasciare la poltrona: la candidata numero uno della sigla Paddy Power è la britannica Glenda Bailey del mensile Harper's Bazaar (a 4,00), seguita da Amy Astley di Teen Vogue e da Lucy Yeomans del sito Net-a-Porter, entrambe a 5,50. In lavagna si piazza anche l'attrice Sarah Jessica Parker, diventata un'icona di stile grazie al suo ruolo da protagonista nella serie "Sex & The City", che è offerta a 26,00. Quota 41,00 per la top model Kate Moss, mentre l'ex "pupillo di Anne Wintour, lo stilista Marc Jacobs - che all'inizio della carriera venne aiutato proprio dalla potente direttrice di Vogue - è bancato a 67,00. Ultima in lavagna la direttrice di Vogue Paris, Carine Roitfeld, a 500 a 1. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata