Video mostra Lindsay Lohan nel momento in cui incrocia il pedone

New York (New York, Usa), 21 set. (LaPresse/AP) - Un video in bianco e nero mostra l'auto di Lindsay Lohan diretta verso l'uomo che dice di essere stato colpito dalla vettura dell'attrice mentre svoltava in una strada di Manhattan. Il nastro registrato dalle telecamere di videosorveglianza, al vaglio della polizia, mostra anche che l'uomo è passato davanti alla vettura e ha continuato a camminare dopo il presunto urto con la Porsche Cayenne della Lohan.

L'uomo ha 34 anni, si chiama Jose Rodriguez, lavora nella ristorazione e arriva dal New Jersey, poco dopo aver incrociato l'auto di Lindsay, Rodriguez ha chiamato i soccorsi ed è stato trasportato in ospedale per un infortunio al ginocchio. Secondo quanto riferito, era appena uscito dal ristorante del Maritime hotel nel quale presta servizio e dopo essere stato urtato ha accusato il dolore.

Ha inoltre accusato la star e il suo entourage: "Si sono comportati come se non fosse successo niente", ha detto al Daily star "nessuno sembra poterla toccare solo perché è ricca e potente". L'attrice 26enne poco più tardi è stata arrestata mentre usciva dalla discoteca del Dream hotel a Manhattan con l'accusa di omissione di soccorso perché ha lasciato il luogo dell'incidente. Dal test alcolemico la Lohan è risultata sobria.

Il portavoce dell'attrice si è detto fiducioso e pensa che le affermazioni fatte contro l'attrice si riveleranno false. Questa estate la Lohan è rimasta coinvolta in un altro incidente stradale in cui lei e la sua assistente sono finite in ospedale ma con lievi lesioni. Nel mese di maggio, invece, è stata respinta l'accusa mossa da un manager di un locale contro Lindsay in cui si sosteneva che l'attrice l'avesse colpito con la macchina mentre faceva manovra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata