Venduto all'asta dipinto di Newman: cifra record, 43,8 mln di dollari

New York (New York, Usa), 15 mag. (LaPresse/AP) - Un maxi dipinto del 1953 dell'espressionista astratto Barnett Newman è stato venduto per 43,8 milioni di dollari ad un'asta newyorkese stabilendo un record assoluto per il lavoro dell'artista. L'opera d'arte astratta 'Onement VI' è l'ultimo di una serie di sei pezzi, chiamata 'Onement' e realizzata da Newman. L'ultimo, il numero sei, ha toccato il prezzo più alto di vendita. Tutta la serie è caratterizzata da una striscia detta 'zip' distintiva che corre lungo il centro della tela.

Le altre quattro opere della serie sono conservate nelle collezioni museali. 'Onement V' è andato sotto il martello l'anno scorso per 22,4 milioni di dollari, segnando un precedente record di vendita. Newman è stato un organizzatore di mostre e gallerista che ha aperto la Betty Parson Gallery nel 1946. E' stato fondamentale per la carriera di Mark Rothko, Jackson Pollock e altri. E' morto nel 1970.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata