Usa, Patrick Dempsey vuole comprare catena caffetterie Tully

Los Angeles (California, Usa), 26 dic. (LaPresse/AP) - Patrick Dempsey, il popolarissimo attore protagonista di 'Grey's anatomy' si butta in affari. Il quasi 47enne, li compirà il 13 gennaio, vuole infatti salvare dal fallimento la catena di caffetterie di Seattle 'Tully' con i suoi 500 lavoratori. La società ha chiesto l'adesione al cosiddetto 'Chapter 11' nel mese di ottobre ed un'udienza si terrà l'11 gennaio. L'attore ha un forte legame Seattle, lì è infatti ambientato il medical-drama che l'ha portato al successo. 'Tully' ha 47 negozi a gestione diretta tra lo Stato di Washington e la California, altri cinque in franchising e 58 altri autorizzati negli Stati Uniti. Se la vendita andrà a buon fine dovrà essere comunque approvata da un giudice.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata