Usa, malore per il frontman dei Red Hot Chili Peppers
Anthony Kiedis in ospedale, annullato un concerto della band californiana

Los Angeles (California, Usa), 15 mag. (LaPresse) - Anthony Kiedis, frontman dei Red Hot Chili Peppers, è stato ricoverato in ospedale. Per questo è stata cancellata la performance del gruppo rock alla Weenie Rost di Irvine, in California. Gli organizzatori del festival hanno confermato che il concerto era stato cancellato a causa del ricovero di Kiedis ma non hanno fornito ulteriori dettagli. Secondo la rivista 'Billboard', il cantante è stato portato via in ambulanza a causa di forti dolori allo stomaco ma la natura del malore è ancora sconosciuta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata