Usa, le reazioni delle star su Twitter alla tempesta di neve

Dalla nostra corrispondente Valeria Rubino New York (New York, Usa), 9 feb. (LaPresse) - Tante celebrità si sono rivolte a Twitter per condividere con amici e fan il loro stato d'animo in merito alla tempesta di neve che si è abbattuta sulla East Coast. Il re del social network Justin Bieber non sembra molto infastidito. "Sveglio prestissimo oggi per una lunga giornata di prove. Ed ora arriva una tempesta di neve. Non c'è problema, sono canadese". Più preoccupata Ellen DeGeneres: "Spero che tutti siano al sicuro sulla East Coast durante la tempesta. In altre news, #Nemo (Il nome con cui in America è stata battezzata la tempesta ndr.) è un nuovo trend. Quel film è davvero un classico".

"Grandine a Los Angeles e bufera a New York. Riportatemi in Texas" il commento della modella Brooklyn Decker. "La neve è stupenda. Quando la guardo dal mio appartamento a New York" ha twittato Ashley Greene.

"Santa tempesta. Guardate la East Coast. Belle foto però" il tweet di Elizabeth Banks. "Oh, tempesta amabile. Fai sembrare la mia versione della principessa della neve un gioco da bambini" ha detto Kirstie Alley. Snooki ha postato qualche foto che la ritrae mentre spala la neve. "Proprio così, io che libero dalla neve il viale d'accesso" il commento della starlette. "Sto provando ad apparire bella per fashion week, mentre ricevo frustate di neve in faccia. E' dura" il tweet di Shenae Grimes. Anche Peter Facinelli non si è fatto scoraggiare eccessivamente dal tempo: "A New York, sto andando alla sfilata di Nautica. Piove e nevica fuori. Meno male che lo show è al chiuso".

"Un'altra tempesta: altri 5 chili che prendero'", ha commentato Vinny Guadagnino.

"A quelli sulla East Coast nella tempesta, New York, New Jersey, Boston, Filadelfia, Rhode Island: per favore siate prudenti. State al caldo" ha detto LaToya Jackson. "Neve, ti amo, ma se mi impedisci di tornare in California dovrò prendere misure drastiche" il tweet di Sarah Hyland. Kristin Chenoweth si è preoccupata per le sfilate. "Mi chiedo se la fashion week continuerà con questo tempo. Sto congelando". Intanto, lo show di Mark Jacobs è stato posticipato da lunedì a giovedì per un problema di consegne "Ci mancano borse, scarpe e due tessuti" ha rivelato il designer a WWD. Al momento, gli altri show della settimana si svolgeranno come da programma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata