Usa, elezioni presidenziali: i sondaggi lanciano Hillary Clinton, la Casa Bianca a 2,38
Roma, 20 mar. - Popolarità ai massimi livelli per l'ex segretario di Stato Usa Hillary Clinton, che in molti vorrebbero alla Casa Bianca allo scadere del mandato presidenziale di Barack Obama. Lo dimostrano una serie di sondaggi i cui risultati sono usciti in questi giorni: quello condotto da Cnn/Orc International sottolinea che per il 64% degli americani Hillary è una “leader forte e determinata” e “abbastanza decisa per gestire una crisi”. Dati che convincono anche i bookmaker internazionali, che ritoccano le quote sulla sua elezione a presidente degli Stati Uniti, ora a 2,38. Lontani anni luce i repubblicani Chris Christie - attuale governatore del New Jersey - e il senatore Marco Rubio, rispettivamente a 9,00 e 10,00. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata