Uomo disposto a pagare per vacanza con Alicia Keys ma per beneficienza

New York (New York, Usa), 7 dic. (LaPresse/AP) - Un uomo sarebbe stato disposto a offrire fino a 250mila dollari per potere avere la bella Alicia Keys al suo fianco in un viaggio in Sudafrica. E' accaduto in occasione dell'Alicia Keys Black Ball Redux, un'asta organizzata a New York per beneficienza presso l'Apollo Theater.

L'uomo in questione è il miliardario Stewart Rahr, che alla fine non ha fatto l'offerta annunciata prima dell'asta, ma ha promesso 1 milione di dollari in favore dell'associazione 'Keep a child alive', aiutando in questo modo la cantante R&B a raccogliere più di 1,3 milioni di dollari. L'evento, che ha avuto lo scopo di raccogliere fondi per combattere l'Aids in Africa e India, era stato programmato in un primo tempo per l'1 novembre ma poi era stato annullato a causa del passaggio della tempesta Sandy. "Ci sono luoghi nel mondo dove 'Keep a child alive' riesce a dare una mano a persone colpite da un uragano come Sandy ogni giorno - ha detto la Keys sul tappeto rosso - Non hanno elettricità, non si possono proteggere dal freddo". Durante la serata la cantante ha anche consegnato un premio speciale a Oprah Winfrey, una delle donne più potenti d'America, per i suoi impegni a favore delle persone in difficoltà, fra i quali è doveroso citare la creazione nel 2007 della scuola 'The Oprah Winfrey leadership academy for girls' in Sud Africa. "Oprah fa la differenza", ha affermato la cantante. La conduttrice si è detta felicissima di poter ricevere un premio del genere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata