Tv, Dmax e Chef Rubio vincitori ai Mia Awards 2014

Rimini, 14 set. (LaPresse) - Dmax miglior canale tv e Chef Rubio miglior: questi i risultati delle votazioni Mia Awards 2014, i premi della Rete consegnati ieri sera nell'ambito della Festa della rete 2014 - la Blogfest che ogni anno riunisce a Rimini tutto ciò che ruota attorno alle community e al mondo dei social network.

Dmax è il canale del gruppo Discovery lanciato nel 2011 e dedicato al target maschile, con un'offerta coinvolgente e ironica di produzioni originali, acquisizioni internazionali, sport live e che spazia tra le principali passioni maschili (motori, auction, crazy food, sfide estreme, l'adrenalina del rugby).

Chef Rubio, lo chef rugbista e globe-trotter fenomeno dello street food, uno dei volti più amati e noti del canale, dopo le gioie del cibo di strada si immerge ora nel mondo della brace con il nuovo format 'I re della griglia'. I #Mia2014 (Macchianera Italian Awards) sono i riconoscimenti che ogni anno premiano i migliori personaggi, siti, blog, fenomeni di tendenza del mondo della comunicazione in Italia. Nell'ambito della Festa della rete i votanti hanno potuto selezionare e votare i candidati in lizza nelle varie categorie dei #Mia.

Nel corso della cerimonia di premiazione che si è tenuta al teatro Ermete Novelli di Rimini Dmax è stato tra i protagonisti dell'evento: insignito del premio 'Miglior Canale Tv' ha presenziato la serata con i giudici protagonisti de 'I re della griglia', il tris d'assi gastronomico formato da Chef Rubio, Paolo Parisi e Cristiano Tomei, che insieme hanno consegnato il premo Dmax 'Miglior rivelazione'. Luci puntate quindi su Rubio, vincitore del titolo 'Miglior Chef'.

Una celebrazione a degna conclusione di una giornata esplosiva iniziata alle 18.30 in spiaggia al Bagno Turquoise con l'infuocato Aperigrill - I re della griglia - organizzato da Dmax per lanciare il nuovo talent show al via in prima tv dal 27 ottobre - in cui Rubio, Parisi e Tomei hanno incantato il pubblico con un grande barbecue per tutti.

"I Mia awards - ha affermato Laura Carafoli, SVP Content & Programming Discovery Italia - sono un ulteriore e prestigioso riconoscimento all'innovazione offerta dai canali Discovery. Una qualità editoriale che si traduce anche in qualità di profilo del pubblico. Al pubblico infatti va il nostro ringraziamento, a loro dobbiamo il nostro successo. Dmax è il secondo canale nativo digitale più visto e ad agosto si è attestato come 9° canale nazionale. Il giudizio della rete è un riscontro fondamentale che conferma le nostre scelte anche nella proposta di nuovi talenti, come Chef Rubio divenuto autentico fenomeno tv".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata