Tv, d'Urso dimezza le distanze da Mara Venier che perde ascolti. Parodi battuta

'Domenica Live' raggiunge oltre 2 milioni di spettatori con il 16,88% di share toccando picchi del 20%

'Domenica Live' di Barbara d'Urso prende la rincorsa e accorcia le distanze, anzi le dimezza, con il contenitore di Mara Venier, 'Domenica In'. 'Domenica Live' ieri ha avuto 1,8 milioni di spettatori e il 13,58% di share nella parte 'Attualità', 1,9 milioni e il 16,46% nella parte 'Storie' e il 17,21% con 1,9 milioni nella Prima parte, toccando picchi del 20% di share. 'Domenica In' si è attestata al 15,8% (2,2 milioni di spettatori) nella prima parte e al 15,78% (1,9 milioni) nella seconda, perdendo ascolti rispetto al debutto della scorsa settimana. Nessuna possibilità, invece, per l'esordio di Cristina Parodi con 'La prima volta' su Rai1, battuta senza difficoltà dalla seconda parte di 'Domenica Live'.

Barbara d'Urso raggiunge infatti oltre 2 milioni di spettatori con il 16,88% di share, mentre la Parodi si ferma a 1,6 milioni di spettatori e il 13,64% di share. Da segnalare la cavalcata della signora della domenica di Canale5, che in circa 5 ore di messa in onda porta la rete dal 9% di share (mentre il competitor 'Domenica In' parte al 16% di share dopo il Tg1) fino a toccare picchi del 20%. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata