Tracy Morgan esce dal centro di riabilitazione dopo incidente d'auto

New York (New York, Usa), 14 lug. (LaPresse/AP) - Tracy Morgan è uscito dal centro di riabilitazione nel quale era stato ricoverato dopo essere rimasto coinvolto in un grave incidente d'auto che ha causato la morte di un suo amico, il 62enne James McNair, mentre altri due uomini sono rimasti gravemente feriti. A renderlo noto è strato l'ufficio stampa della star, Lewis Kay, specificando che il comico di 'Saturday night live' continuerà la sua convalescenza a casa, con un "programma ambulatoriale molto intenso".

Morgan nell'incidente del 7 giugno scorso si è rotto le costole e una gamba. Secondo le indagini svolte finora dalla polizia, sembra che il camionista che ha travolto la limousine dell'attore, Kevin Roper, che lavora per la Walmart, andasse ad una velocità di poco superiore ai limiti consentiti e fosse stato colto da un colpo di sonno perché non aveva dormito per più di 24 ore.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata