Torino, al via 'Artissima': 21esima Internazionale d'arte contemporanea

Torino, 7 nov. (LaPresse) - 'Artissima 2014', Internazionale d'Arte Contemporanea a Torino, dopo le preview di ieri apre al pubblico le porte della sua ventunesima edizione da oggi a domenica 9 novembre all'Oval Lingotto Fiere del capoluogo piemontese. Per la terza volta la mostra mercato è sotto la direzione artistica di Sarah Cosulich Canarutto. La fiera è curata da Artissima srl, società che afferisce alla Fondazione Torino Musei.

Fondata nel 1994 a Torino, 'Artissima' ha costruito nel tempo una propria identità esclusiva e un posizionamento unico nel panorama della grandi fiere mondiali quale palcoscenico della migliore ricerca nel campo delle arti visive. La novità dell'edizione 2014 è la nascita di 'Per4m', sezione interamente dedicata alle performance che si aggiunge alle tradizionali cinque sezioni che articolano la presenza delle gallerie all'interno del padiglione fieristico. Con l'introduzione di 'Per4m' diventano 3 le sezioni 'curate' di Artissima, ovvero che propongono stand monografici con allestimenti di qualità museale. Si tratta di presentazioni in cui artisti, gallerie e opere sono valutate e selezionate da curatori e direttori di musei tra i più noti della scena internazionale. Quindi, accanto alle gallerie più affermate, sono presenti le voci emergenti della scena contemporanea in grado di proporre originali punti di vista e progetti inediti, confermando il ruolo della fiera come l'evento di riferimento per conoscere i nuovi protagonisti del panorama artistico internazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata