Tom Cruise in Giappone per presentare 'Edge of tomorrow'

La superstar hollywoodiana Tom Cruise ha presentato in Giappone, a Tokyo, l'ultimo suo successo: 'Edge of tomorrow', 'Senza domani', uscito negli Stati Uniti all'inizio di questo mese. Insieme a lui anche il regista, Doug Liman e il produttore, Erwin Stoff. Fantascienza, avventura, guerra e amore: tutte queste componenti si mixano in un colossal in pieno stile Cruise, che veste i panni di un pavido funzionario dell'esercito che viene mandato contro la sua volontà a combattere contro i Mimics, delle creature extraterrestri che hanno iniziato a invadere la Terra imitando le tecniche militari umane.

Al fianco di Cruise davanti alla telecamera la bella Emily Blunt, nei panni della soldatessa Rita Vrataski, che diventa il vero e proprio simbolo dello sforzo bellico, l'Angelo di Verdun. La pellicola è l'adattamento cinematografico della light novel All You Need Is Kill, scritta da Hiroshi Sakurazaka. "Stavamo pensando a questo pubblico fin dai primi momenti - ha rivelato Liman - perché Tom ha uno straordinario rapporto con il Giappone. E così, essere finalmente qui, in Giappone, è stato il coronamento perfetto di una collaborazione straordinaria" .

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata