Tom Cruise firma per il quinto film di 'Mission Impossible'

Los Angeles (California, Usa), 7 mag. (LaPresse) - Tom Cruise è pronto per un'altra 'missione impossibile'. Il divo di Hollywood ha firmato per riprendere i panni dell'agente segreto Ethan Hunt nella sua quinta missione. Cruise, 50 anni, sarà non solo protagonista del film ma anche produttore. Secondo Deadline.com potrebbe tornare alla regia Christopher MCQuarrie, che ha diretto Tom nel quarto episodio della saga di 'Mission impossible: Protocollo fantasma' e in 'Jack Reacher'.

Gli incassi record, circa 600 milioni di dollari nel mondo, dell'ultimo nonché quarto capitolo delle operazioni impossibili dell'agente Hunt, hanno presto portato alla decisione di realizzare un altro sequel e di non mollare quello che si prospettava un enorme business da botteghino. "Ne farò tanti quanti la gente ne vorrà vedere" ha detto Cruise riferendosi al franchise di successo.

Si tratta di film "impegnativi e molto divertenti da fare. Stiamo giù lavorando su diverse immagini e stiamo parlando della trama". Nel mentre, il regista MCQuarrie è stato ingaggiato per un adattamento cinematografico del thriller scritto da Alistair MClean 'Base artica Zebra', da cui nel 1968 ne è stato tatto il film, originariamente interpretato da Rock Hudson ed Ernest Borgnine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata