The Voice, Suor Cristina: Non lascio l'abito talare per la musica

Milano, 4 mag. (LaPresse) - "Qualora ci fosse un disco, lo affronterò insieme alle mie consorelle. Ma per fare un disco non rinuncerei all'amore più grande della mia vita, alla chiamata che ho avuto, a Colui che mi ha dato la via. Non sciuperei questo dono. Assolutamente no". Così suor Cristina Scuccia, finalista a 'The Voice of Italy' di cui domani sera andrà in onda la finale su Rai2, in conferenza stampa agli studi Rai di Milano, spiega che non intende rinunciare all'abito talare per un'eventuale carriera musicale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata