Thatcher, Heidi Klum: Sono molto triste, era donna straordinaria

New York (New York, Usa), 9 apr. (LaPresse) - "Sono molto, molto triste per la morte di Margaret Thatcher". Dopo il cordoglio della regina e dei capi di Stato di tutto il mondo anche Heidi Klum, la supermodella, stilista e conduttrice televisiva tedesca, naturalizzata statunitense, ha voluto spendere qualche parola sulla 'Lady di ferro', mancata ieri a 87 anni. "Che donna straordinaria è stata - ha detto Heidi - su di lei ho avuto le idee più chiare dopo aver visto il film 'The Iron Lady' con Meryl Streep. Quel film mi ha aiutato a capire meglio che donna fosse".

Heidi Klum ieri ha illuminato New York con il suo look glamour, prendendo parte al 'Today show' per promuovere la nuova stagione di America's Got Talent, sfoggiando la sua tintarella dorata, dopo i giorni di vacanza al mare trascorsi alle Hawaii con i figli e il compagno Martin Kristen. Heidi indossava un mini abito glitterato con sandali dorati. Gambe nude in vista in una minigonna cortissima che metteva in risalto tonicità e linea. La mise splendente però era accompagnata dal suo sorriso radioso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata