Un tour nei luoghi mistici d'Italia, su Sky torna 'Sei in un Paese meraviglioso'
Un tour nei luoghi mistici d'Italia, su Sky torna 'Sei in un Paese meraviglioso'

Il focus di quest'anno è dedicato alla scoperta di siti mistici e religiosi che rappresentano oggi uno dei trend di sviluppo del turismo di qualità in Italia

Un tour on the road alla scoperta degli itinerari religiosi più affascinanti d'Italia. Dopo il successo delle scorse edizioni, torna in prima serata 'Sei in un Paese meraviglioso', la produzione televisiva di Autostrade per l'Italia che promuove le bellezze della penisola. Il programma-cult, giunto alla quinta edizione, andrà in onda in prima serata tutti i lunedì a partire dal 10 giugno alle 21.15 su Sky Arte, con 15 nuove puntate realizzate da Ballandi Arts.

Il focus di quest'anno è dedicato alla scoperta di siti mistici e religiosi che rappresentano oggi uno dei trend di sviluppo del turismo di qualità in Italia. Ad accompagnare i telespettatori sarà Dario Vergassola, ormai veterano della serie TV, accompagnato dalla giovane attrice e conduttrice Michelle Carpente. Il percorso, raggiungibile dalla rete autostradale, fa tappa a Pieve di Sant'Agata alla Basilica di S. Vittore, passando per la Chiesa di San Domenico e arrivando alla Cattedrale di Giovinazzo e al Santuario di Nostra Signora della Salute di Manarola. Un tour che, partendo dalla Via degli Dei e dalla via Francigena, attraverserà Lombardia, Piemonte, Toscana, Abruzzo, Lazio, Emilia-Romagna, Campania, Puglia e Liguria. "Il programma farà scoprire la dorsale culturale dell'Italia fatta di arte e cultura e di monumenti segnati dal Cristianesimo - ha spiegato Monsignor Dario Viganò - e farà comprendere la stratificazione storica del Cristianesimo nella nostra penisola e come questo abbia inciso sulla vita del Paese".

In ciascun appuntamento sarà presente un ospite del mondo della cultura e dello spettacolo legato al territorio. Ci saranno, tra gli altri, Iginio Massari, Matteo Bordone, Enrico Rosso, Tamara Donà, oltre a Neri Parenti e David Riondino che apriranno la prima puntata, dedicata agli itinerari religiosi di Emilia e Toscana. La produzione, giunta alla 5° stagione, nasce da un'idea di Francesco Delzio, direttore Relazioni Esterne, Affari istituzionali e Marketing di Atlantia e Autostrade per l'Italia, raccolta e rilanciata da Roberto Pisoni, direttore di Sky Arte. Il format rientra nel più ampio progetto 'Sei in un Paese Meraviglioso', lanciato da Autostrade per l'Italia nel 2013 per offrire agli automobilisti esperienze di viaggio originali e coinvolgenti, in partnership con Touring Club e Slow Food. "Il successo di 'Sei in un Paese meraviglioso', prima come servizio gratuito per i clienti sulla rete autostradale e poi come format televisivo di punta di Sky Arte, dimostra che in Italia il turismo di qualità ha potenzialità straordinarie, spesso inespresse, e che può diventare una potente leva di crescita per numerosi territori - ha spiegato Delzio - Autostrade svolge oggi un ruolo sociale, promuovendo la diffusione dei flussi turistici in luoghi tagliati fuori dalle scelte dei grandi tour operator internazionali". Il progetto ha già raggiunto oltre 7 milioni di automobilisti promuovendo circa 1000 località di cui 270 borghi e 40 Siti Unesco. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata