Gf Vip, intervista doppia Pretelli-Gregoraci. Confessioni per Adua Del Vesco
Gf Vip, intervista doppia Pretelli-Gregoraci. Confessioni per Adua Del Vesco

Si chiude la decima puntata del programma

Matilde Brandi perde al televoto e va in nomination con Guenda Goria, Maria Teresa Ruta e Andrea Zelletta. Si conclude così la decima puntata live del Gf Vip, tra annunci di nuovi concorrenti, che dovrebbero entrare nella Casa nei prossimi giorni, e confessioni choc. Adua del Vesco ha infatti ripercorso la sua vita, tutt'altro che spensierata, segnata da due drammi: un abuso subito quando era 12enne e l'anoressia di dieci anni fa. "Chi era il mostro?", domanda Alfonso Signorelli in riferimento alla violenza. "Era una persona che conoscevo, mi ha dato un passaggio, ero una bambina", racconta l'attrice, rivelando di aver confessato tutto alla madre solo due anni fa. Adua ammette di non aver denunciato l'uomo, ma spera che non abbia fatto ad altre ciò che ha fatto a lei.

Altro momento intimo tra Pierpaolo Pretelli ed Elisabetta Gregoraci. Pretelli viene isolato in confessionale, mentre Gregoraci è in Mistery Room. Signorini li sottopone ad una intervista doppia per capire qualcosa di più sulla 'coppia'. "Mi fa impazzire il suo sguardo", dice l'ex Velino raccontando di non prendere sonno facilmente. "La notte vorrei stringerla. Ma non si può". Poi sgancia la bomba: "Con lei farei l'amore ovunque". Lei gli dà 3 possibilità su 10 nella Casa; fuori 5 su 10. "Beh ma allora non se ne fa niente", commenta il conduttore. La vip glissa: "Gli voglio bene".

Signorini poi rivela il nome degli immuni della serata, votati dagli stessi concorrenti in settimana: sono Enock, Dayane, Pierpaolo, Elisabetta e Matilde che però è già al televoto.I quattro preferiti vanno nella Super Led, dove sono chiamati a pescare i piramidali che garantiranno la certezza dell'immunità. La fortuna premia Dayane, che deve però decidere chi rendere non immune degli altri tre. La modella salva Elisabetta ed Enock e rende nominabile Pierpaolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata