Gf Vip, confessioni e aneddoti di Elisabetta Gregoraci
Gf Vip, confessioni e aneddoti di Elisabetta Gregoraci

Intanto l'ex velino Pretelli si apre con Barwuah: "Con lei mi trattengo per rispetto. Non voglio metterla in difficoltà”

Serata di confessioni e aneddoti nella Casa del Grande Fratello Vip. Pierpaolo Pretelli si è aperto con Enock Barwuah sul suo rapporto con Elisabetta Gregoraci: “Con lei mi trattengo per rispetto. Non voglio metterla in difficoltà”, ha detto. Alla domanda del calciatore, che gli chiedeva se lui si sarebbe visto con lei fuori dalla trasmissione, l'ex velino ha risposto, dopo qualche esitazione: “Non temo niente. Quando ci guardiamo e quando lei mi cerca, tutto è offuscato. Mi godo quel momento e non penso a fuori. Lei mi trasmette sicurezza con i suoi gesti, nelle piccole attenzioni”, ha ribadito. Certo, poi c'è anche la gelosia. Quando la showgirl si è chiesta se arriverà per lei un messaggio dall'esterno, Pierpaolo ha risposto: "Se arriva qualche aereo con scritto 'Elisabetta', mi metto fuori e faccio la vedetta".

Subito dopo cena Elisabetta ha poi parlato della sua vita insieme a Flavio Briatore e della presenza ingombrante di Naomi Campbell. La showgirl ha raccontato che anche se ora sono molto amiche, non è sempre stato così: "Eravamo fidanzati da un mese e Flavio mi invita nel suo resort in Kenya. Qui trovo un harem di donne, tra cui anche Naomi". Briatore, ha detto, si mostrava molto affettuoso nei confronti della modella, e quando a Capodanno l'imprenditore diede alla fidanzata un bacio, Naomi gridò e distrusse tutto, e le due donne ebbero una discussione, anche se "dopo 15 giorni mi ha chiamato e mi ha chiesto scusa", ha rassicurato i concorrenti la showgirl. Elisabetta ha poi raccontato come Naomi fosse solita presentarsi a casa degli altri e rimanerci, come quando durante una vacanza alle Maldive venne in barca e "si creò un triangolo imbarazzante". L'ex conduttrice ha attribuito questo comportamento a delle insicurezze di Naomi.

Dopo cena la Gregoraci ha affrontato un argomento molto delicato con Patrizia De Blanck, svelando cosa ha determinato la fine della sua storia con Briatore: “Mi trascurava molto, ma è successa una cosa che mi ha fatto rimanere molto male: quando è morta mia madre, il giorno del funerale mi ha lasciato da sola per andare in discoteca. Da lì mi è scattato tutto”, ha detto con un velo di tristezza. “Lui non è cattivo, ma non sa gestire certe situazioni. Quella cosa non sono riuscita mai a perdonargliela. Non ero la sua priorità anche se gli sono sempre stata vicino”, ha confessato alla fine. Quando la contessa ha cercato di giustificare l'ex marito di lei, Elisabetta ha reagito dicendo: “Ti do la mia giovinezza, un figlio e davanti a una cosa così... da lì si è rotto qualcosa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata