Coronavirus, Diego Bianchi (Zoro): “Mondo dell'informazione ha una grande responsabilità“

Il conduttore di Propaganda Live ha parlato nel corso dell'appuntamento settimanale dell’Associazione Luca Coscioni

“Noi frontmen della comunicazione abbiamo un grande responsabilità nel raccontare l’epidemia, nei toni, ma soprattutto nella scelta di ogni singola informazione che andiamo a condividere. Facile comunicare qualsiasi cosa faccia notizia, la sfida è verificarla e pesare ogni singola parola in quanto siamo i creatori dell'opinione pubblica”. Così Diego Bianchi, in arte “Zoro”, nel corso dell'appuntamento settimanale dell’Associazione Luca Coscioni - in diretta ogni sabato dalle 9.45 alle 13 sulle pagine Facebook e Youtube dell’associazione delle libertà civili, di ricerca e autodeterminazione - intitolato “Coronavirus Scienza e Diritti, affrontare l'emergenza, preparare il futuro” e moderato dai vertici dell’associazione, il Prof. Michele De Luca, Filomena Gallo, Marco Cappato e il Presidente di Science for Democracy Marco Perduca. “Basta una sfumatura diversa per influenzare in maniera distorta la popolazione e mandare messaggi sbagliati influenzando reazione inopportune. Parecchi programmi sono stati chiusi, noi continuiamo dunque avvertiamo maggiormente questa responsabilità” continua “Zoro”.