Teatro, Barenboim lascia direzione della Scala: Nove anni meravigliosi

Milano, 28 nov. (LaPresse/AP) - Daniel Barenboim, direttore musicale del Teatro alla Scala, lascerà il suo incarico a Milano per sviluppare un'accademia interna alla sua West-Eastern Divan Orchestra, composta da musicisti israeliani e palestinesi. Barenboim ha definito la sua esperienza alla Scala come "nove anni meravigliosi", che chiuderà dirigendo il 'Fidelio' di Beethoven e un ciclo di sonate per pianoforte la sera del 7 dicembre, quando sarà inaugurata la nuova stagione teatrale milanese. Il direttore d'orchestra israelo-argentino arrivò alla Scala nel 2005 e nel 2011 divenne direttore musicale, tenendo lo stesso ruolo anche alla Staatsoper di Berlino e la guida della West-Eastern Divan Orchestra. Il suo posto alla Scala verrà preso da Riccardo Chailly. L'accademia della West-Eastern Divan Orchestra, ha affermato Barenboim, aprirà a Berlino nel 2016.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata