TaorminaFilmFest premia Meg Ryan alla carriera

Taormina (Messina), 20 giu. (LaPresse) - Dici Meg Ryan e pensi a 'Harry ti presento Sally'. E' stata lei oggi la protagonista del Taormina Film Festival. Sotto il sole siciliano la bionda americana è apparsa ancora sbarazzina dall'alto dei suoi 52 anni. All'attrice è stato consegnato il Taormina Arte award, Meg ha poi intrattenuto giornalisti e studenti con una lezione sulla recitazione in cui è stata ripercorsa la sua carriera a partire dal successo dell'89 che la vide coprotagonista insieme a Billy Cristal. Il film sbancò il botteghino, incassando solo negli Stati Uniti 90 milioni di dollari e la sua interpretazione ottenne una nomination per il Golden Globe.

La performance della Ryan nel film 'Harry ti presento Sally' è particolarmente ricordata per la scena in cui simula un orgasmo in un ristorante. La sequenza, a distanza di anni e nonostante sia già stata vista migliaia di volte, ha aperto il video-clip dell'incontro in Sicilia. Gli organizzatori del festival hanno inoltre annunciato che dedicheranno un omaggio a James Gandolfini, il boss Tony dei 'Soprano', mancato questa mattina a Roma a 51 anni. L'attore era atteso al TaorminaFilmFest dove il 22 giugno avrebbe dovuto ricevere il Premio Città Taormina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata