Sylvester Stallone debutta a teatro con il musical di 'Rocky'

Amburgo (Germania), 22 nov. (LaPresse/AP) - Debutterà ad Amburgo a novembre 2012 la prima mondiale di 'Rocky', il musical tratto dalla celebre saga che ha portato al successo Sylvester Stallone. E ad interpretare il pugile di Philadelphia ci sarà proprio l'attore hollywoodiano, che ha deciso di portare in teatro uno dei personaggi che ha amato di più. "Ho sempre immaginato Rocky come un musical - ha detto l'attore 65enne all'Operettenhaus - perché la musica ha un ruolo fondamentale nella storia". Anche se Rocky Balboa combatte quotidianamente e non mancano le scene di sangue, per Stallone non è difficile associare il progetto teatrale del film a West Side Story, perché entrambi - ha spiegato - raccontano una storia d'amore. Insieme all'attore a produrre lo show ci sarà Vitali Klitschko, attuale campione del mondo di pesi massimi, che non ha nascosto di essersi appassionato alla boxe proprio grazie a Sylvester Stallone e al personaggio di 'Rocky'. Il musical avrà un budget di 15 milioni di dollari e dopo la tappa tedesca sarò portato molto probabilmente nei più importanti teatri degli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata