Superman 'Man of steel' debutta al top e sbanca il botteghino Usa

Los Angeles (California, Usa), 17 giu. (LaPresse) - Il debutto nelle sale statunitensi del nuovo film di Superman dal titolo 'Man of Steel', che in Italia approderà nei cinema con il titolo 'L'uomo d'acciaio', ha sbancato il box office americano. Il supereroe incassa più di 113 milioni di dollari e si merita il titolo della più grande apertura nel mese di giugno di tutti i tempi, superando il record precedente segnato da 'Toy story 3' nel 2010. Come riportato dal New York Daily news, il film di Snyder Zack con il britannico Henry Cavill nei panni di Superman ha sollevato gli incassi di altri 12 milioni di dollari con le proiezioni di giovedì sera, portando il totale a 125 milioni di dollari. La commedia di Seth Rogen 'Facciamola finita' ('This is the end') scivola in seconda posizione con 20,5 milioni di dollari nel fine settimana. Mentre 'Now you see me - I maghi del crimine' incassa 10,3 milioni di dollari nel suo terzo fine settimana nelle sale. Nel frattempo la regista Sofia Coppola ha segnato la sua apertura migliore in 10 anni. Con la commedia criminale 'The ring bling', basata su una reale banda di ladri che prendeva di mira le ville delle star di Hollywood, come Lindsay Lohan, Orlando Bloom e Paris Hilton, ha incasso complessivamente di 210 milioni di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata