Super Bowl, gli spot puntano sulla musica: dagli U2 a Bob Dylan

New York (New York, Usa), 1 feb. (LaPresse/AP) - La musica sarà al centro della scena al Super Bowl e non solo durante l'intervallo. La rock band degli U2 canterà una nuova canzone durante il break pubblicitario per la Bank of America. La pop band gli One Republic si esibirà in uno spot della Bud Light, mentre il leggendario Bob Dylan con la sua hit del 1966 'I want you' sarà nello spot dello Chobani yogurt. Focalizzarsi sulla musica è un modo per gli inserzionisti di coinvolgere un pubblico che secondo le attesa sarà di circa 108 milioni di persone.

Ogni spot avrà durata di circa 30 secondi e costa approssimativamente 4 milioni di dollari. Molte aziende stanno scegliendo pubblicità lontane da possibili controversie o volgarità per non essere ritenute offensive. Puntando alla musica, gli esperti ritengono che i pubblicitari avranno maggiori chance di raggiungere un più vasto pubblico.

"Gli inserzionisti stanno seguendo l'esempio di ciò che si sta verificando a livello culturale" ha spiegato David Berkowitz, capo marketing dell'agenzia pubblicitaria 'Mry'. "Le conversazioni intorno ai Grammy o sui Vma si fanno sempre più ampie. Basta guardare le celebrity più seguite su Twitter: Katy Perry, Justin Bieber e Lady Gaga".

Gli U2 rappresentano il momento musicale per eccellenza e canteranno il nuovo singolo 'Invisible' durante l'intervallo tra il primo e il secondo quarto per Bank of America. Per tutta la durata del Super Bowl la canzone sarà scaricabile gratuitamente e ogni volta che verrà scaricata la banca devolverà un dollaro alla Global Fund per la lotta all'Aids.

Bob Dylan: il cantante folk dà in prestito la sua canzone allo spot della Chobani che sarà trasmesso nel terzo/quarto. Lo spot mostra un orso che saccheggia un negozio in una piccola città finché non trova lo yogurt. Si dice inoltre che Dyland farà un'apparizione anche nello spot della Crysler.

One Republic: la Bud Light sceglie la musica, in uno spot debutterà sulla scena una nuova canzone del dj e produttore Afrojack 'Ten feet tall' che diventerà immediatamente disponibile dopo la trasmissione dello spot. In un secondo spot si vede un uomo che accetta una Bud light da uno sconosciuto e a un certo punto si ritrova sul palco a un concerto degli One Republic.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata