Stop riprese 'Pirati dei Caraibi' fino a metà aprile dopo infortunio Depp

Los Angeles (California, Usa), 1 apr. (LaPresse/EFE) - Johnny Depp nel mese di marzo si è infortunato a una mano e questo ha fatto interrompere momentaneamente le riprese del quinto capitolo de 'Pirati dei Caraibi' almeno fino a metà del mese. Si prevede che le riprese riprenderanno sulla Gold Coast australiana intorno al 15 di aprile, come riportato oggi da Entertainment Weekly. Inizialmente i registi Joachim Ronning ed Espen Sandberg avevano deciso di andare avanti lo stesso con le riprese, girando scene nelle quali Depp non doveva comparire ma le complicazioni seguite a un intervento chirurgico effettuato l'11 marzo scorso hanno costretto tutto lo staff a uno stop forzato. In totale 200 persone si sono fermate in seguito all'infortunio della star 51enne.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata