Stephen Amell di 'Arrow': Sesso sul set? Serve sintonia e un calzino

Milano, 5 apr. (LaPresse) - "Il sesso sul set non è solo coreografia. Bisogna trovare sintonia con la partner". Queste le dichiarazioni piccanti su 'Chi' di Stephen Amell della serie televisiva 'Arrow', trasmessa su Italia1 lunedì prossimo. L'attore, che recita il ruolo Freccia Verde, supereroe protagonista della serie tv, è candidato a essere il personaggio principale maschile del film 'Cinquanta sfumature di grigio'. "Il sesso non è un tango - ha aggiunto - c'è la parte coreografata ma senza passione e spontaneità non funziona. Quello che rende nervosi non è essere circondati dall'intero cast, ma trovare prima la sintonia con la partner e po' di ironia. Soprattutto quando indossi un calzino lì".

Le affermazioni dell'attore, divenuto un sex symbol da quanto è star del telefilm, sembrano abbracciare l'ipotesi di una sua interpretazione nell'attesa pellicola tratta dal best seller erotico di E.L. James. "Non ho mai avuto timore o imbarazzo nel mettermi nudo, mostrando il fisico. Così come l'anima, con tutte le mie fragilità", ha proseguito Amell sul settimanale.

Il suo successo è in parte dovuto alla sua preparazione fisica, infatti prima di fare l'attore "insegnavo spinning in palestra. Conosco i segreti per mantenersi in forma. Ma per interpretare il mio personaggio in 'Arrow' ha fatto di tutto e di più, spesso mettendomi alla prova senza controfigure. Ho scoperto muscoli che neanche immaginavo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata