Star Wars: arriva il trailer,siti prenotazioni biglietti in crash

Milano, 20 ott. (LaPresse) - "Mi hanno addestrato a un'unica cosa, ma non ho niente per cui combattere". Inizia così il trailer del primo capitolo della nuova trilogia di 'Star Wars', 'Il risveglio della forza' , proiettato in antemprima mondiale ieri sera negli Stati Uniti durante l'intervallo del Monday Night Football. La prima battuta è di John Boyega, alias Finn, uno dei nuovi personaggi insieme a Daisy Ridley, che nel film interpreta Ray, una ragazza solitaria che vive su un pianeta desertico. Entrambi si domandano quale sia il loro ruolo nella galassia e per cosa stiano davvero combattendo, mentre Kylo Ren, il nuovo cattivo interpretato da Adam Driver, promette di finire ciò che Darth Vader aveva iniziato. La voce fuoricampo di Harrison Ford-Ian Solo ricorda: 'E' vero, tutto vero: il lato oscuro, i jedi, sono reali".

SUCCESSO SENZA FINE-. Sei film, otto oscar e 4 miliardi di dollari incassati dopo, George Lucas inaugura una nuova trilogia, in cui, insieme ai nuovi personaggi, rivedremo i protagonisti della prima trilogia originale: Mark Hamill, alias Luke Skywalker, la principessa Leila - Carrie Fisher, e naturalmente il capitano del Millennium Falcon, Ian Solo, interpretato da Harrison Ford, insieme all'inseparabile Chewbecca. Un successo annunciato: tanto che, come rivela la BBC, l'enorme richiesta di biglietti per le prime proiezioni di 'Star Wars - Il risveglio della forza' ha messo a dura prova i server dei siti web di cinema, come Odeon e Picturehouse, andati momentaneamente in crash. "Stiamo lavorando per risolvere il problema - ha detto alla Bbc Gabriel Swartland, portavoce Picturehouse - stiamo fronteggiando una mole di richieste di acquisto senza precedenti". In poche ore sono state migliaia, infatti, le prenotazioni. Solo il sito Vue ha venduto 10mila biglietti in 90 minuti.

SEQUEL DOPO 10 ANNI-. 'Star Wars - Il risveglio della forza' arriva 10 anni dopo l'ultimo capitolo, 'Star Wars - La vendetta dei Sith', e inaugura la trilogia sequel. La storia si svolge circa trent'anni dopo la sconfitta dell'imperatore Palpatine e la vittoria di Luke Skywalker e dei ribelli. Prodotto dalla Bad Robot Productions, dalla Lucasfilm e dalla Walt Disney Pictures, il film è interpretato da Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley e John Boyega. La regia è affidata a JJ Abrams, autore della sceneggiatura insieme a Lawrence Kasdan, co-sceneggiatore de 'L'impero colpisce ancora' e 'Il ritorno dello Jedi'. In Italia il nuovo capitolo della trilogia arriverà nelle sale il 16 dicembre, due giorni prima rispetto alla data di uscita negli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata