Smithers l'assistente di Mr Burns dei Simpson fa coming out: è gay
La scelta di uno degli autori del cartoon come messaggio d'amore per il figlio omosessuale

Waylon Smithers, l'assistente di Mr Burns dei 'Simpson', è gay. In una puntata speciale del cartone animato c'è il coming out del personaggio al servizio del dispotico multimilionario Montgomery Burns. Il personaggio di Smithers è stato intenzionalmente creato da Sam Simon con una sessualità ambigua, e finalmente ora viene allo scoperto. Tutto merito di Johnny, il figlio gay di 21 anni di uno degli autori della popolare serie animata, Rob LaZebnik. "Ho pensato: quale modo migliore per dire a mio figlio che gli voglio bene?", ha raccontato l'autore al New York Post. "La rivelazione che mio padre mi ami non è una grande rivelazione, ma ha accettato la cosa", ha spiegato Johnny. La puntata in cui Smithers si rivela gay è andata in onda negli Stati Uniti ieri sera e vede Homer in missione per trovare il giusto compagno all'assistente del signor Burns.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata