Simona Ventura: Volevo una pausa da X Factor. Di nuovo Cabello al mio posto...

Milano, 15 lug. (LaPresse) - "Ho scelto di non fare 'X Factor' perché dopo cinque edizioni volevo prendermi una pausa. Ho pensato che se rimani sempre dietro un bancone, sembra che sappia fare solo quello. Perché hanno chiamato Victoria Cabello a sostituirmi come accadde a 'Quelli che il calcio'? Credo che se lo sia chiesto anche lei. Probabilmente c'è chi può scegliere e chi deve scegliere. Per me sarebbe difficile sostituire sempre la stessa persona e poi è inevitabile il confronto: se entri nella camera di qualcuno, tutti si ricordano di chi c'era prima di te". È diretta Simona Ventura nel commentare la sua decisione di lasciare la conduzione di 'X Factor' dopo cinque stagioni di successo.

La conduttrice, che a settembre sarà al timone di Miss Italia in onda su La7, ha rilasciato una lunga intervista esclusiva che il settimanale 'Chi' pubblica nel numero di edicola mercoledì 16 luglio. "Quando Victoria Cabello prese il mio posto a 'Quelli che il calcio' non andò molto bene - dice Simona Ventura - ma riconoscerlo è un po' difficile. Adesso ho letto che l'attuale conduttore Nicola Savino riavrà nel cast Lucia Ocone, che esordì nelle mie edizioni: se vuole gli presto anche i miei vestiti, se entra nella mia taglia glieli cedo volentieri, così abbiamo chiuso il cerchio. Scherzi a parte, lo prendo come un tributo, ma non è detto che le stesse idee funzionino con tutti, non è che tutti possono fare tutto, ognuno deve cucirsi addosso il proprio vestito".

La conduzione di Miss Italia ripara un vecchio screzio tra la conduttrice e Patrizia Mirigliani, che non la volle a condurre l'edizione del 2007: "Credo che fu un'incomprensione tra lei e la Rai - dice Simona Ventura - La cosa che allora mi ferì, da un punto di vista umano, fu che venne giustificata la scelta di non prendermi facendo riferimento a un mio programma che era andato male. Ma non sono vendicativa". La conduttrice ha confermato al settimanale di star attraversando un periodo molto felice nella vita privata grazie a Gerò Carraro al quale è legata dal 2010. "Ho trovato un uomo speciale a cui potermi appoggiare. Mi è venuto naturale con lui al mio fianco fare anche scelte coraggiose".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata