Sheryl Crow ringrazia i fan per sostegno dopo aver detto del tumore

Los Angeles (California, Usa), 7 giu. (LaPresse) - Sheryl Crow ha ringraziato tutti i fan per il supporto che le hanno mostrato da quando ha rivelato di avere un tumore al cervello. Si tratta di un tumore benigno e lo ha svelato durante un'intervista radiofonica, colpendo l'attenzione mediatica ma soprattutto quella dei suoi ammiratori. Ha pubblicato i suoi ringraziamenti sul popolare social network, che le celebrità usano abitualmente per comunicare e dare notizie ai loro 'followers'. "Non preoccupatevi per il mio tumore al cervello, non è un cancro. Mi sento sana, felice e sto lavorando su un nuovo album", ha scritto la Crow. "Apprezzo l'amore e il sostegno, sto bene, davvero. Guardatemi ai Tony awards domenica notte".

I medici della cantautrice rassicurano che non dovrà sottoporsi ad alcun intervento chirurgico: tiene sotto controllo le sue condizioni con regolari risonanze ed esami. Il suo portavoce ha aggiunto: "La metà di noi va in giro con un meningioma e non lo sa. Lo ha detto casualmente durante l'intervista ma non voleva allarmare nessuno. Sta bene, è sana e felice".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata