Sheryl Crow minacciata da uomo, ottiene ordine restrittivo

Los Angeles (California, Usa), 31 lug. (LaPresse/AP) - Sheryl Crow ha ottenuto l'ordine restrittivo provvisorio richiesto nei confronti dell'uomo che ha pubblicamente minacciato di spararle. La cantante ha dichiarato sotto giuramento di avere paura di Phillip Gordon Sparks che on line ha scritto di credere che la Crow gli abbia rubato dei soldi da casa sua. Sheryl ha inoltre affermato che l'uomo recentemente ha detto a un impiegato del sindacato degli esercenti dello spettacolo che "le avrebbe sparato".

La cantautrice, vincitrice di un Grammy, ha ottenuto l'ordine restrittivo la scorsa settimana, un ordine che si estende anche a protezione di altri componenti della sua famiglia, ai membri del suo staff e ai due suoi figli. La restrizione prevede che Sparks si tenga ad almeno 90 metri di distanza dalla Crow e dalla sua famiglia. L'ingiunzione è stata emessa il 24 luglio e ieri è stata resa nota dal sito 'Tmz'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata