Selena Gomez in Nepal come ambasciatrice Unicef

Kathmandu (Nepal), 30 mag. (LaPresse/AP) - Selena Gomez, oltre a essere una cantante e attrice, è anche dal 2009 un'ambasciatrice Unicef e ha appena fatto ritorno dal Nepal per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla situazione dei bambini bisognosi.

La Gomez ha giocato e ballato con i bimbi della scuola secondaria Satbariya Rapti, poi ha scattato alcune foto con loro. Gli alunni della scuola hanno cantato una canzone popolare nepalese, suonando tipici strumenti musicali, mentre Selena ballava in cerchio con una ghirlanda di fiori al collo.

"Questa visita in Nepal è straordinaria e potente, incredibilmente stimolante" ha detto la cantante. Selena ha poi incontrato i volontari dell'Unicef che operano per la salvaguardia della salute della comunità femminile e che le hanno illustrato gli sforzi per ridurre le malattie e la mortalità di madri e figli. "Queste persone stanno dedicando il loro tempo ad aiutare gli altri ad assistere le donne in gravidanza e per far nascere i bambini in buona salute e in un ambiente sicuro", ha spiegato la Gomez. Questo viaggio in Nepal è il terzo per Selena come ambasciatrice Unicef.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata