Se femmina, figlia William e Kate nominata ufficialmente principessa

Londra (Regno Unito), 10 gen. (LaPresse) - Che sia maschio o femmina, il figlio della coppia reale britannica William e Kate sarà comunque 'Sua altezza reale'. Questa la decisione presa dalla regina d'Inghilterra, Elisabetta II, come diffuso dal London Gazette. "Tutti i figli del figlio maggiore del Principe del Galles (Carlo) dovranno avere e godranno dello stile, il titolo e l'attributo di Altezza Reale con i loro nomi di battesimo preceduti dalla dignità titolare di principe o principessa" si legge sulla Gazette.

È una parificazione di generi che testimonia il cambiamento in atto nelle regole monarchiche di Buckingham Palace e la volontà della regina di rivedere le norme vigenti in chiave più moderna. Infatti fino a questo momento, se fosse nata una bimba avrebbe avuto solamente l'appellativo di 'Lady' e non di 'Sua altezza reale', mentre se fosse stato un maschio avrebbe avuto in automatico il titolo di principe.

Intanto ieri Kate Middleton, la futura madre del nuovo erede al trono, ha festeggiato privatamente il suo 31esimo compleanno con il marito William nel nord del Galles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata