Scola, cerimonia laica con 8 artisti: da Verdone a Sandrelli
Il funerale laico del regista-sceneggiatore partirà alle 15 nel teatro esterno della Casa del cinema

E' arrivato il fratello di Ettore Scola, Pietro, alla camera ardente del grande cineasta alla casa del cinema, che resterà aperta sino alle 13. Poi alle 15 nel teatro esterno si svolgerà una cerimonia laica, con parenti e conoscenti, in cui si alterneranno nel ricordo pubblico di Scola 8 protagonisti,  con interventi di amici e colleghi tra cui Giuseppe Tornatore, Stefania Sandrelli, Paolo Virzì, Giuliano Montaldo, Walter Veltroni, Pif, Jean Gili e Felice Laudadio, Carlo Verdone. Questo il funerale laico del regista-sceneggiatore che ha saputo raccontare l'Italia e che ha voluto per se stesso non una cerimonia formale e di circostanza , ma una festa. Alla camera ardente da stamattina c'è Veltroni,  la moglie di Scola ha ricordato l'affetto del marito per l'ex segretario del Pd.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata