Schwarzenegger: Per il body building finii in carcere

Beverly Hills (California, Usa), 4 ago. (LaPresse/AP) - A 18 anni Arnold Schwarzenegger era così ansioso di inseguire il successo nel body building da finire rinchiuso in un carcere militare. Lo ha raccontato lui stesso durante una trasmissione televisiva americana, ripercorrendo i primi passi della sua carriera sportiva. Aveva 18 anni e svolgeva l'anno di servizio militare obbligatorio in Austria, ha raccontato, quando uscì di nascosto dalla base per partecipare alla gara di Mister Europa Junior in Germania. Vinse, ma ne derivò anche due o tre giorni nel carcere militare della base.

Gli ufficiali però, ha spiegato, erano "in imbarazzo", quindi lo rilasciarono e finirono per sostenere i suoi tentativi di sfondare nel body building, creandogli una palestra e aiutandolo a ottenere il cibo adatto. Il 65enne Schwarzenegger, atleta, attore e per sette anni governatore della California, è il soggetto del documentario 'Arnold's Blueprint' di ESPN Films che sarà presentato il 26 settembre sul sito web Grantland.com. Si tratta del primo di una serie di documentari che saranno disponibili online.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata