Schwarzenegger inaugura il museo dedicato a... Schwarzenegger

Graz (Austria), 7 ott. (LaPresse/AP) - Arnold Schwarzenegger ha inaugurato un museo dedicato a se stesso, e lo ha fatto nella sua amata Austria, sua terra nativa. Ieri Schwarzenegger è atterrato con un jet privato all'aeroporto di Graz. Il museo si trova nella casa ristrutturata dove l'attore nacque, nel villaggio di Thal e racconta la sua ascesa verso il successo, dagli umili esordi, quando arrivò in America come giovane immigrato muscoloso, per poi diventate uno dei più grandi eroi dei film d'azione Hollywoodiani e infine, più recentemente, il governatore della California.

Il museo è stato aperto nel mese di luglio, ma ieri si è tenuta l'inaugurazione ufficiale. Schwarzenegger in questa occasione ha mostrato per la prima volta al pubblico una statua in bronzo di se stesso. Una curiosità: qui i suoi fan lo chiamano con quello che fu il suo primo soprannome, 'la quercia della Stiria', alludendo alla forza dell'albero, cui lui somiglia così tanto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata