Sarkozy raggiunge nella notte la clinica dove è nata la figlia

Parigi (Francia), 20 ott. (LaPresse/AP) - Il presidente francese Nicolas Sarkozy è arrivato intorno alle 23 di ieri alla clinica parigina La Muette, dove la moglie Carla Bruni ha partorito la loro figlia poco prima delle 20. Sarkozy era a Francoforte per partecipare a un incontro informale sulla crisi economica ma secondo i media locali in mattinata aveva personalmente accompagnato in clinica la première dame e nel pomeriggio, prima di partire, era tornato nel centro medico dove tuttavia non si era trattenuto più di una mezz'ora. Secondo radio Europe 1, il parto "è andato bene". L'Eliseo non ha comunque confermato la notizia della nascita e ancora ieri mattina l'entourage presidenziale ribadiva che nessun annuncio di nascita era imminente.

Il presidente aveva in programma per stamattina una visita in Normandia, ma non è ancora chiaro se sarà cancellata. Per lui si tratta del quarto figlio dopo Pierre (1985) e Jean (1986) avuti dalla prima moglie Marie-Dominique Culioli, e Louis (1997) avuto dal secondo matrimonio con Cecilia Ciganer-Albeniz. La Bruni invece aveva avuto un solo figlio finora, Aurelien, nato nel 2001 dalla sua relazione con il filosofo Raphael Enthoven. Sarkozy e la Bruni sono sposati dal 2 febbraio 2008.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata