Sanremo, stasera gli altri 4 giovani. Ospiti Frassica, James Taylor e Negramaro
Previsto anche l'omaggio a Umberto Bindi e Fabrizio De Andrè

Risolto il MetaMoro gate, con la conferma che il brano Non mi avete fatto niente è valido per la gara, la terza serata del Festival di Sanremo può seguire la scaletta prevista senza modifiche last minute.

A dare il via alla musica saranno i quattro giovani che non si sono esibiti ieri. Il primo a cantare sarà Mudimbi con Il Mago, seguito da Eva con Cosa ti salverà, Ultimo con Il ballo delle incertezze e Leonardo Monteiro con Bianca, in quest'ordine sul palco.

Poi i big: Giovanni Caccamo e la sua Eterno, Lo Stato Sociale con Una vita in vacanza, Luca Barbarossa con Passame er sale, Enzo Avitabile e Peppe Servillo con Il coraggio di ogni giorno, Max Gazzè con La leggenda di Cristalda e Pizzomunno, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con Il segreto del tempo, Ermal Meta e Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente, Noemi con Non smettere mai di cercarmi, The Kolors con Frida (Mai, mai, mai), ultimo Mario Biondi con Rivederti.

Sul fronte ospiti, saranno sul palco dell'Ariston Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi, protagonisti della fiction di Rai1 È arrivata la felicità 2. Attesissimo anche Nino Frassica: "Perché Sanremo è Sanremo! Ci vediamo stasera", ha scritto su Twitter. Spazio alla musica con Danilo Rea che si esibirà con Claudio Baglioni, poi insieme a Gino Paoli ci sarà un omaggio a Umberto Bindi e Fabrizio De Andrè. James Taylor renderà omaggio al Belpaese con La Donna è mobile, poi sarà la volta di Fire and Rain e You've got a friend in duetto con Giorgia. Spazio anche ai Negramaro, all'Ariston con la loro La prima volta, poi l'immancabile duetto con Baglioni sulla sua Poster.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata