Sanremo, per gli scommettitori vincerà Il Volo, poi Fragola e Malika

Sanremo (Imperia), 9 feb. (LaPresse) - Inizierà questa sera e terminerà sabato la 65esima edizione del Festival di Sanremo. Un appuntamento atteso da milioni di spettatori. Come si sono espressi fino a questo momento gli amanti della musica che hanno scelto Better, il marchio di Lottomatica Scommesse? Il 55% delle giocate è stato per il gruppo Il Volo che si esibirà con la canzone 'Grande Amore', il 15% ha scelto l'ex vincitore di X-Factor, Lorenzo Fragola, che canterà 'Siamo uguali', il 9% delle preferenze è andato a Malika Ayane che presenterà 'Adesso e quì. C'è poi chi ha indirizzato la propria scelta sugli outsider, per esempio i Dear Jack, su cui hanno optato il 7% degli appassionati musicali. Questo è un gruppo che piace soprattutto ai giovani, nel 2013 ha vinto il premio della critica giornalistica nel programma Amici, e al Festival proporranno 'Il mondo esplode tranne noi'. Il 2% ha dato fiducia all'affermato Alex Britti che ha partecipato, e vinto, nel 1999 nelle nuove proposte, nel 2001 è arrivato settimo, secondo nel 2003 e terzo nel 2006, in questa occasione canterà 'Un attimo importante'.

Percentuali più piccole per tutti gli altri cantanti. Su www.better.it il quadro completo delle quote del Festival di Sanremo e di tutti gli eventi sportivi, aggiornati quotidianamente.

QUEST'ANNO NIENTE ANTEPRIMA. "Dopo il linguaggio così avanti dell'anteprima del Festival di Sanremo dell'anno scorso era difficile riproporre qualcosa. Non potevamo chiederlo di nuovo a Pif e così abbiamo deciso di non fare niente. Partiamo subito col Festival". Lo ha detto Carlo Conti, presentatore del Festival di Sanremo, rivolgendosi a Pif in conferenza stampa.

SIANI E IL MONOLOGO SU MATTEO. "Alessandro Siani parlerà di un Matteo, ma quale non lo so. Ce ne sono almeno due, non lo so". Così il presentatore del Festival di Sanremo Carlo Conti in conferenza stampa rispondendo a chi gli chiedeva se nel monologo di Siani questa sera si parlerà di Matteo Renzi o Matteo Salvini.

DOMANI OSPITI THERON, WURST, ANTONACCI E NIBALI. Gli ospiti di domani sera per la seconda serata del Festival di Sanremo saranno Charlize Theron, Conchita Wurst, Biagio Antonacci e la compagnia americana Pilobolusche racconterà con le ombre il suo viaggio da New York a Sanremo. Per la parte comica ci sarà Angelo Pintus. Verrà omaggiato Pino Donaggio. Ci sarà inoltre il ciclista Vincenzo Nibali con cui Carlo Conti ricorderà la partenza il 9 maggio del Giro d'Italia proprio da Sanremo. Domani sera sarà ospite di Sanremo anche Marlon Roudette, cantautore inglese al top delle classifiche mondiali con il suo brano 'When the beat drops out'. Il suo nome è stato aggiunto oggi dal presentatore del Festival Carlo Conti a quelli degli altri ospiti della seconda serata della kermesse canora.

CHARLIZE THERON E LE CANZONI DELLA SUA VITA. "Appena Charlize Theron arriva ci farò una chiacchierata, la incontrerò domani pomeriggio. Con lei sul palco non sarà una vera intervista, ma le chiederò quali sono le 4-5 canzoni della sua vita, una playlist, e le chiederò di raccontare a cosa le lega". Così Carlo Conti, direttore artistico del 65esimo festival di Sanremo, parlando dell'attrice sudafricana che sarà ospite all'Ariston domani sera. "Non so se verrà con Sean Penn, me lo hanno chiesto tutte le mie amiche", ha aggiunto Conti.

PANARIELLO FORSE SABATO SUL PALCO. "Giorgio Panariello verrà a Sanremo anche prima di esibirsi, verrà a farsi qualche giorno di vacanza con queste belle giornate, però non credo che si esibirà venerdì, è più da sabato sera". A dirlo è Carlo Conti, direttore artistico del 65esimo festival di Sanremo, in conferenza stampa all'Ariston. "Quando sarà pronto il monologo - ha aggiunto - naturalmente scherzo".

DA MASINI OMAGGIO A NUTI. "Noi siamo molto legati a Francesco Nuti e non ci andava che fosse dimenticato. Ma abbiamo capito che non è così e il pubblico l'ha dimostrato. In due ore (in occasione dello spettacolo in suo onore realizzato da Carlo Conti con Pieraccioni, Masini e Panariello, ndr) abbiamo venduto tutti i biglietti tanto che ci siamo dovuti spostare al Mandela Forum con 7mila e oltre paganti. E' stato il nostro regalo per Francesco. Marco Masini in quell'occasione ha eseguito 'Sarà per te' e si è reinnamorato della canzone. Per questo ha deciso di farla nella serata delle cover". Così il presentatore del Festival di Sanremo Carlo Conti spiega la scelta di Marco Masini per la canzone che eseguirà nella serata delle cover.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata