Sanremo, medici: Gabriel Garko può lavorare
L'attore, coinvolto nell'esplosione della villa in cui alloggiava, dovrà evitare sovraccarichi

Gabriel Garko, coinvolto nell'esplosione di una villa in Liguria in cui alloggiava, potrà essere fra i presentatori del prossimo Festival di Sanremo. "In seguito alla valutazione clinica effettuata in data 3 febbraio a Gabriel Garko - si legge nel referto medico, diffuso da Rai1 - si rileva la possibilità di svolgere attività lavorativa evitando sovraccarichi prestazionali. Da rivedere fra tre giorni".

Garko aveva riportato lievi ferite e contusioni ma era stato rapidamente dimesso dall'ospedale. Nell'esplosione era invece rimasta uccisa l'anziana proprietaria della casa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata