Sanremo, Mazzi lascia direzione artistica del Festival

Sanremo (Imperia), 18 feb. (LaPresse) - "Parlo razionalmente perchè voglio sgomberare il campo da strumentalizzazioni. La mia è una decisione presa prima di iniziare questa edizione di Sanremo. Nessuno mi ha chiesto le dimissioni. Oggi è l'ultima volta che vengo in sala stampa, domani non ci sarò. Considero concluso il mio percorso al Festival di Sanremo". Lo ha annunciato in conferneza stampa il direttore artistico del Festival di Sanremo Gianmarco Mazzi. "Devo fermarmi - ha spiegato Mazzi - perchè ritengo di aver esaurito le idee su questa manifestazione. In questi 7 anni cercato di mettere dentro tutte le idee che potevo, ho imparato molto anche dagli artisti. La decisione era già stata presa un mese fa, non deriva da una spinta emotiva". "Desidero ringraziare la Rai. Da domani - scherza Mazzi - sarò anche un po' disoccupato, però ho altri rapporti con la Rai e il 2 giugno faccio un evento importante all'Arena di Verona". "Siccome mi impegno molto - ha concluso - ho cercato sempre di mantenere un livello alto al Festival e non è stato facile. I primi anni ho preso le misure, poi da 2009 ogni anno si scommetteva sulla caduta del Festival e invece ci siamo riusciti. Credo di aver svolto bene il mio lavoro per la Rai".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata