Sanremo 2014: ascolti in picchiata, ma i bookie salvano la finale
Roma, 21 feb. - Ascolti ancora in calo per il Festival di Sanremo: neanche la terza serata ha raggiunto la soglia dei 9 milioni di spettatori, con una media del 34,93% di share. Rispetto all'anno scorso, in cui a condurre la manifestazione erano sempre Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, lo share medio della terza serata è calato di oltre 7 punti percentuali e l'ascolto medio conta circa 3 milioni di telespettatori in meno. Per ritrovare un risultato simile o peggiore di quelli di ieri sera, bisogna tornare al Festival del 2004, condotto da Simona Ventura e targato Tony Renis: nella terza serata fece solo il 29,28% di share e nella finale raggiunse una media del 48,57%. Per i bookmaker è difficile fare peggio di così, con la sigla Betaland che offre a 1,80 il sorpasso della coppia Fazio-Littizzetto sulla premiata ditta Ventura-Renis nella serata finale. A 1,90, invece, si gioca la possibilità che lo share dell'ultima serata non superi il 48,57%. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata