Sandra Milo: Virginia Raffaele è brava, imitazione non elegante
Dopo il tweet della figlia anche l'attrice replica alla performance sanremese

Polemica sull'imitazione di Sandra Milo a Sanremo. "Mia figlia si è arrabbiata moltissimo, non le è piaciuto che una donna abbia preso in giro un'altra donna sul sesso. Trovo Virginia Raffaele brava, ma questa imitazione non è per niente elegante, visto che riguarda una donna di 83 anni. Comunque è pur sempre meglio di un funerale", ha detto l'attrice Sandra Milo, musa di Fellini, a Barbara D'Urso nel corso dell'appuntamento pomeridiano con Domenica Live. Sandra Milo ha definito l'imitazione andata in scena sul Palco dell'Ariston una "boutade". Continua l'attrice: "Con Virginia ho parlato ieri al telefono, l'intento era essere me su quel palco per dieci minuti. Lei è bravissima, sono sicura che l'anno prossimo farà meglio".

LA FIGLIA. "#VirginiaRaffaele...#sanremo2017. Peccato quelle battute, nei panni di una signora di quasi 84 anni dichiarati, che è stata musa di Fellini". Così Debora Ergas, figlia di Sandra Milo, su Twitter sulla imitazione di sua madre che la Raffaele aveva fatto al festival di Sanremo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata