Sandra Bullock paparazzata in aeroporto a Sydney circondata da polizia

Sydney (Australia), 1 lug. (LaPresse) - Sandra Bullock, di nero vestita, è arrivata ieri all'aeroporto di Sydney in Australia, circondata da un cordone di security e collaboratori, ma senza il figlio Louis, adottato nel 2010 e che di solito l'accompagna nei suoi spostamenti. La Bullock è impegnata in questo periodo con la promozione del suo nuovo film 'The Heat - Corpi da reato', una commedia poliziesca che ha girato insieme a Melissa McCarthy. Il film uscirà nelle sale italiane soltanto a ottobre. Nel 2005 la Bullock sposò Jesse G. James, da cui si separò nel 2010 a causa del tradimento di quest'ultimo per cui crebbe Louis da sola.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata